Pubblicato da: ZioTack | 26 giugno 2006

Ciao! ZioTack!

Chi mi conosce, sa quanto sia legato alle persone con cui ho condiviso parte del mio cammino di crescita. Chi invece poteva immaginare che una pulce alta mezzo metro mi avrebbe conquistato con le sue corse, le sue frasi sconnesse di incredibile senso compiuto, i suoi capricci?

Incredibile… Non è neanche mio nipote [almeno ancora non lo è ufficialmente…], ma quando mi vede o percepisce la mia presenza si scioglie come burro e, colto da una frenesia incontrollabile, inizia una specie di danza rituale, per dimostrare quanto sia felice di stare assieme allo ZioTack… Sì… proprio ZioTack: una sorta di nickname, di soprannome, regalatomi dal piccolo Pietro quando non riusciva a pronunciare “Zio FranZ“.

Pochi giorni fa il terremoto ha raggiunto la soglia dei due anni e da qualche mese scandisce perfettamente la parola “Franz”. Ma a lui piace ancora esclamare “Ciao! ZioTack!”… e io ormai mi ci sono affezionato…

Insieme passeggiamo, sfogliamo libri illustrati, cantiamo [anche l’Inno di Mameli ha imparato…], giochiamo, percorriamo in bicicletta le strade sterrate che affiancano l’argine del Tagliamento… insomma ci divertiamo un mondo… e contemporaneamente apprendiamo reciprocamente, ognuno a un diverso livello…

Certamente non mancano le arrabbiature. Ma come si può rimanere arrabbiati più di cinque minuti con quel salame?

Chissà se replicheremo con la stessa intensità con il nuovo [quasi] nipote? Visti i due mesi iniziali, direi che siamo sulla strada buona…

Intanto vi lascio con un’immagine di Pietro sulle spalle dello ZioTack, durante uno dei nostri momenti di divertimento estremo, e con la citazione di una frase divenuta un cult tra gli appassionati dei pannolini del marmocchio…

Interlocutore: “Pietro! Cosa fai sulle spalle dello ZioTack?”
Pietro: “Cacca!”

Pietro e ZioTack

Annunci

Responses

  1. LoL che macchietta di nipote 😀 Troppo carino 😀

  2. Complimenti per il nipotino!!!!!
    Complimenti anche a te, perché nella foto quasi non si capisce chi dei due è il bambino 😛

  3. che amore di bimbo!!!!Ha la faccia da furbetto :D.
    Oddio adoro quei calzini!Li voglio!
    siete troppo carini insieme!

  4. LOL ma siete TROPPO teneri! Complimenti hai un nipote tenerissimo

  5. Pietrino sarebbe anche tenerissimo, ma soprattutto è furbissimo… come fai a sgridare uno che a volte combina disatri e appena capisce di averti fatto arrabbiare ti chiede scusa? 😀

    Comunque lo ZioTack ha tante cosucce da insegnargli… hehehe… lo sto addestrando a conquistare il mondo… DIFENTERA’ PATRONE TI MONTO!

  6. spettacolo di foto….anche se personalmente, trovo particolarmente interessante il come un adulto diventa un bimbo in presenza di un altro bimbo….
    se ancora ci riesce, credo sia sulla buona strada per non crescere….
    (il chè….ha i suoi innegabili vantaggi….)

  7. Tenerooooo! =)
    Quando lo facciamo incontrare con mia nipote? =)

    …Fra’ sei grande!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: