Pubblicato da: ZioTack | 28 giugno 2006

Attenti alle truffe bancarie!

Dopo l’ennesimo tentativo di phishing ai danni dei clienti di BancaIntesa, ottimamente e prontamente documentato sul blog di Paolo Attivissimo, ecco arrivarne uno per quelli di Banca Mediolanum.

Oggi ad Anna, la mia dolce metà, è arrivata una mail sospetta da Banca Mediolanum, proveniente da un indirizzo che sembra autentico… niente testo… solo un’immagine [riportata qui sotto], che mostra frasi scritte in italiano corretto.

Immagine allegata alla mail trappola

Che dire? Probabilmente il collegamento riportato è quello ufficiale, ma l’intera immagine nasconde un link ad altro luogo [non lo inserisco per evitare che qualcuno lo usi nella maniera sbagliata…], che tutto sembra fuorché attendibile; infatti la barra di Netcraft [disponibile sia come estensione di Firefox che di Explorer] afferma che il sito risiede in Cina…

ATTENZIONE quindi a trappole di questo tipo! Se dovete operare online con i vostri conti scrivete sempre a mano l’indirizzo ufficiale della vostra banca e MAI inserire i vostri dati su richiesta di una mail: se la vostra banca opera seriamente non chiederà in alcun modo i vostri codici segreti…

[REVISIONE] Questi tentativi di phishing stanno aumentando incredibilmente… ieri ho ricevuto una mail identica a quella citata in questo articolo, ma col logo di San Paolo e un link leggermente diverso, che porta alla copia del sito di questa banca. Continuate a stare tranquilli ed evitate di inserire i vostri codici personali. Se proprio avete dei dubbi telefonate al vostro bancario di fiducia…

Annunci

Responses

  1. Ma sei pazzo?? A me è arrivata ieri la stessa mail e ho confermato tutti i dati bancari!! Dopo questa operazione adesso mi sento più tranquillo! Sei soltanto un complottista, vedi ombre dappertutto, vergognati!!

  2. Amici miei… non lasciatevi fuorviare dal buon “vecchio” dzamir… è un giocherellone e ama scherzare anche quando non dovrebbe 😀

    Invito quindi tutti a riflettere sul tono ironico del commento del mio amico e dal diffidare tutti i vostri conoscenti dal seguire le istruzioni della sopraccitata mail…

  3. Arrivata anche a me la mail da Banca Intesa, prontamente cestinata cmq…a parte che non ho il conto, ma per fortuna anche mia madre nella sua niubbagine totale su queste cose ha imparato a non cascare in simili tranelli 😛


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: