Pubblicato da: ZioTack | 3 febbraio 2007

Pensiero del sabato mattina…

Mmm… Chissà se chi inventò la moka ne studiò il meccanismo fisico o se semplicemente ebbe una botta di fortuna…

Annunci

Responses

  1. “A mè che me frega! Versame stu caffè!”

  2. Ti ringrazio vivamente di aver visitato il mio diario virtuale, se mi verrai a trovare ti verserò un buon caffè. Ma prima, volevo farti sapere che a una settimana di distanza ho concluso che magari alla forma attuale della moka l’uomo ci sia rrivato per approssimazioni sucessive 😀

  3. Secondo me, è successo quello che è successo a Flemming….
    in pratica… la spinta che regola tante e poi tante cose importanti…
    “culo”, per farla breve….

  4. è stata una elaborazione di un pensiero di Leonardo da Vinci sull’idraulica. Niente succede per caso…
    ciao ciao

  5. Per mè la verità è che tutto ciò è accaduto in preparazione della venuta di colui al quale non sarete degni di asciugare nemmeno il sudore delle ascelle: il Madda!
    Tranquillo, compare, il caffè me lo vengo a piglire.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: