Pubblicato da: ZioTack | 22 febbraio 2007

Saggezza da programmatore…

Studiando il C, linguaggio di programmazione definito da Dzamir come Potenza Pura, ogni tanto mi capita di leggere delle digressioni filosofiche molto acute. Una di queste recitava più o meno così:

Se i carpentieri costruissero le case similmente a un programmatore che scrive software, basterebbe un picchio ad annientare l’intera civiltà…

Anonimo

Direi che nasce spontaneo un parallellismo con la situazione attuale del Governo Italiano…

Annunci

Responses

  1. L’uomo non fa mai le cose a caso… forse 😐

  2. Più che non fare le cose a caso l’uomo non fa mai le cose pensando a tutte le conseguenze, ma tiene conto solo di quelle che vuole vedere…

  3. I programmatori sono scusati… tanti danni non fanno anche se scrivono righe e righe di istruzioni… ma questo NON significa che sia il modo giusto di procedere 😯

  4. Hahahaha, mi ha fatto morire dal ridere l’esempio del picchio! 😀 Comunque è verissimo, un software puoi programmarlo bene quanto vuoi ma alla fine avrà sempre qualche baco o difetto!

  5. Governo? Picchio? Cos’è un messaggio in codice per dire “picchia il Governo”?…Non ti pare di esagerare 🙂
    Apparte gli scherzi, speriamo che trovino una soluzione che ci porti a un Esecutivo un pò più stabile di questo, altrimenti la vedo un po’ grigia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: