Pubblicato da: ZioTack | 18 settembre 2007

Ricostruire online files compressi…

Avete per le mani un file compresso, ma vi manca il programma giusto? Avete a disposizione una connessione veloce ad Internet? Non avete voglia di installare lo splendido IZArk?

Se la risposta risulta positiva almeno a due delle domande qui sopra, WobZip è l’utilità che fa per voi.

Tramite WobZip, che utilizza BitDefender per controllare eventuali infezioni dei vostri files e 7Zip per la decompressione, potete decomprimere una gran quantità di formati diversi: 7z, ZIP, GZIP, TAR, BZIP2, RAR, CAB, ARJ, Z, CPIO, RPM, DEB, LZH, SPLIT, CHM, ISO.

Una volta terminata la decompressione apparirà una pagina con i collegamenti ai files contenuti nell’oggetto compresso… Se sono molti, Firefox e la sua estensione DownThemAll diventano essenziali…

Buona decompressione a tutti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: